In evidenza

il nome del nostro Amore

Se avessimo avuto fortuna

Se avessimo avuto la vita dalla parte nostra

Se avessimo avuto tanta voglia di amarci ancora

E se avessimo avuto tutto l’amore

Che occorre per non perdersi

E tenersi per sempre,

Allora,

E soltanto allora,

Avremmo passato tutte le nostre domeniche a letto

E se avessimo avuto una figlia tutta nostra

Bella intelligente, profonda e sensibile come Te

L’avremmo chiamata Domenica

Come le giornate che ci saremo donati

In nome del nostro Amore.

 

Giuseppe La Mura giu 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Una carta colorata d’una caramella,

Spogliata,

Svuotata,

Oramai un peso inutile,

È gettata nell’oscurità della notte,

Lasciata in balia dell’oblio,

Tra le spire del vento e la fredda terra.

The Greatest – Lana Del Rey

“The Greatest”

 

I miss Long Beach and I miss you, babe
I miss dancin’ with you the most of all
I miss the bar where the Beach Boys would go
Dennis’s last stop before Kokomo
Those nights were on fire
We couldn’t get higher
We didn’t know that we had it all
But nobody warns you before the fall
And I’m wasted
Don’t leave, I just need a wake-up call
I’m facin’ the greatest
The greatest loss of them all
The culture is lit and I had a ball
I guess I’m signin’ off after all
I miss New York and I miss the music
Me and my friends, we miss rock ‘n’ roll
I want shit to feel just like it used to
And, baby, I was doin’ nothin’ the most of all
The culture is lit and if this is it, I had a ball
I guess that I’m burned out after all
I’m wasted
Don’t leave, I just need a wake-up call
I’m facin’ the greatest
The greatest loss of them all
The culture is lit and I had a ball
I guess that I’m burned out after all
If this is it, I’m signin’ off
Miss doin’ nothin’, the most of all
Hawaii just missed a fireball
L.A. is in flames, it’s gettin’ hot
Kanye West is blond and gone
“Life on Mars” ain’t just a song
Oh, the livestream’s almost on
22/08/2019

Emozioni

Viaggi interiori

Pezzi che si scompongono e ricompongono

Combinazioni sempre diverse.

Un quadro da inventare daccapo

Una storia da raccontare

Parole nascoste

Intime

Delicate

Pennellate che fanno vibrare l’anima.

Viaggi del cuore

Occhi, onde che si susseguono

Per giorni

Per ore

Per rivedersi diversi

Negli specchi degli altri

Riflessi ondulati su lembi di mare

Per ritrovare pezzi di noi

Lasciati in chissà quali mari.

Aprirsi

Per poi cercarsi

E frugare e lasciarsi frugare senza freni

Tra rovi e spine

Tra mele e more

A mani nude

Nelle valige chiuse

Nei viaggi degli altri

Per cercare e trovare se stessi

Più veri

Più intensi

Con occhi malinconici e dolci

Immensi e bagnati d’amore.

 

Giuseppe La Mura set 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Vado al mare per incontrarti

Verrò e ti porterò qualcosa

Lascerò il mio cuore sulla sabbia

Lo prenderai

Con l’abbraccio d’una marea

Sarà come una carezza

E lo conserverai

Accanto a conchiglie e sassi

Lo terrai celato

Nelle silenziose profondità

Mi terrai dentro di te,

Tra i confini del cuore.

 

Giuseppe La Mura set 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Il sole scotta ancora

Messo all’angolo da settembre che avanza

Dalla fine di quest’estate che s’allontana.

Il mare freddo

S’accosta alla tua porta

Bussa al tuo corpo

S’adagia lento sulle tue braccia

Vuol entrare nel circolo del tuo sangue

Fatto di acqua e carne

Di parole e carezze.

Vuol sfamare quei silenzi eterni

Scritti nel tuo cuore

Che leggo sulle tue nude spalle

Mentre immagino di stare al mare

Noi due stretti

In acqua a farci l’Amore.

 

Giuseppe La Mura set 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Ad ogni costo – Vasco Rossi

” Ad ogni costo”

Guarda che lo so
Che gli occhi che hai
Non son sinceri
Sinceri mai
Neanche quando ti svegli
Na na na
Tanto è lo stesso
Soffro anche spesso
Ma sono qui
Amo dirtelo
Voglio restare insieme a te
Ad ogni costo
Guarda che lo so
Mi tradirai
Io ti conosco
E lo farai
Anche senza rispetto
Na na na
Tanto è lo stesso
Soffro anche spesso
Ma sono qui
Amo dirtelo
Voglio restare insieme a te
Ad ogni costo
Guarda che lo so
Che gli occhi che hai
Non son sinceri
Sinceri mai
Ma sono qui
Amo dirtelo
Voglio restare insieme a te
Ad ogni costo
Ad ogni costo

I tuoi occhi

Così immensi

Che contenevano il mare

I tremuli luccichii delle onde

La spuma

La brezza

Le maree dell’amore.

Ed era bello perdermi nei tuoi occhi

Annegare nelle tempeste del tuo cuore.

Ed ho ancora sete e voglia di Te,

Desiderio di stringerti tra le mie braccia,

Come fossero due ali di farfalla

Per portarti a volare

Verso le mie labbra

Le rive rosse d’un fiume chiamato Amore.

 

Giuseppe La Mura ago 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web