mano

Ti accarezzo

Sono un vento caldo sulla tua nuda pelle

Mi accarezzi

Sei un graffio piccolo invisibile sul Cuore.

Giuseppe La Mura feb 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

lei

Abbiamo nulla

soltanto il nulla che ci separa

sottile lontananza come quella di un ago

un alito di vento leggero

una distanza enorme

il peso d’un pensiero

non esistono distanze

in grado di recintare un’emozione

un solo piccolo minuscolo pulviscolo di polvere

un granello di sabbia

può unire o dividere due Oceani.

Giuseppe La Mura feb 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

notte

Cosa cerchi nelle notti

Illusioni, vanità

Nasconderti nelle banalità dei tuoi orgogli.

Io non cerco nulla

Inciampo in ciò che sento

Sbatto col muso nell’umida terra

Annuso mirtilli e lamponi

Mangio il miele dalle tue labbra

Mi nutro dei tuoi baci

Muoio d’Amore.

Giuseppe La Mura feb 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web