natura – 09 mar 2015 (spleen et ideal)

nature-2569566_960_720.jpg

La natura,

Poesia che si scrive da sola negli occhi,

Che muta incessantemente nel tempo

Come l”alba

Come il tramonto

Come le onde del mare.

Le Poesie sono li,

Invisibili a molti,

Continuano ad esser scritte

Per tutti.

Ma soltanto in pochi

La coglieranno.

 

Giuseppe La Mura mar 2015
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

sogno – mar 2015 (spleen et ideal)

f8bc6bfc082b0599f8356362adbf9fbb--erotic-photography-white-photography

Sogno notti blu
Schiarite
Da luna e i suoi raggi
Trattenuti da mani intrecciate
Le nostre.

Candele nel cuore
Piccole fiammelle
Che ognuno porta
Come promessa d’Amore

Sogno notti
Intrise di baci
Che ora tratteniamo
A stento sulle nostre avide labbra

Desidero
Nutrirmi della Tua voce
Calda come l’Amore
Che stanotte
Mi ha illuminato le tenebre

 

Giuseppe La Mura mar 2015
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Questo Dolore – Spleen et Ideal 3 mar 2015

bacio

Questo Dolore
Lo porterò dentro L’Anima…
Lo cucirò sul suo etereo fragile velo…
Sarò…
Sabbia e clessidra di questo tempo…
Sarò
Il giorno senza mai risveglio…
Sarò
L’ultimo respiro tra gli ultimi battiti…
Giorno senza Sole…
Notte senza Stelle…
Alba senza aurora…
Vivrò di Dolore…
Sarà nutrimento fino a consumarlo…
Sarà più semplice questo morire…
Avrà giusta dignità questo Amore…

 

Giuseppe La Mura mar 2015
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Voglia – Spleen et Ideal 2 mar 2015

Voglia pazza Di fare l’Amore…
Impellente per Scrivere poesie
intense
profonde
vere
sincere
Senza più rincorrere vuote parole…
Scrivere…
Con i suoni dei nostri orgasmi…
Con i ritmi dei nostri corpi…
Con gli umori delle nostre Anime…

Giuseppe La Mura mar 2015
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web