Sento, di notte,

Mentre tutto viene lavato via dal buio,

Il mare che mi batte forte nel Cuore.

E nei riflessi sfocati del sole sulle onde,

Vedo il tuo corpo bagnato dai raggi accecanti,

Le tue forme sinuose disegnate appena,

I tuoi capelli lunghi presi dal vento.

Di notte,

Sento il sapore del mare sulle mie labbra,

Il suono dei baci notturni,

L’andirivieni incessante delle onde

L’odore delicato della tua pelle,

Il profumo caldo dell’Amore.

Giuseppe La Mura set 2022
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Pubblicità

2 pensieri su “

I commenti sono chiusi.