Pozze d’acqua sulla strada,

E’ piovuto stamattina all’alba,

Quando tutti dormivano.

S’è sentito un boato,

Poi uno scroscio d’acqua incessante,

Ha portato via tutte le paure,

O quasi, dagli occhi della gente.

Cammino,

E vedo pezzi di me,

Riflessi dei giorni trascorsi sul mio viso,

Pezzetti di labbra, di occhi, di labbra,

Piccole pozze d’acqua,

E dentro pezzi della mia vita.

Giuseppe La Mura set 2022
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

 

Pubblicità