Che fosse giorno o notte,

Poco cambiava.

Quando eravamo insieme,

Il rumore delle voci del mondo

S’abbassava,

Quasi non ricordo più i rumori della città

Che erano intorno a Noi.

Ricordo il tepore dei nostri sguardi,

Il calore dei tuoi baci appassionati,

Ricordo le strette dei nostri abbracci,

Dove ci rifugiavamo,

Dove restavamo in silenzio,

Per ascoltare i nostri respiri,

I battiti silenziosi del Cuore,

Farfalle sul prato a primavera,

Il nostro Amore.