Posi lo sguardo

Oltre i limiti, oltre i confini

Oltre le guglie di alberi

Che accarezzano l’orizzonte.

Così, Ti guardo anche io

Mentre i tuoi occhi

Cadono nell’azzurro

Nel mare profondo del cielo.

Sembra di sentirli

I tuoi pensieri silenziosi,

Mentre pensi all’Amore

Che corre e vola

Sui precipizi del cuore.

Giuseppe La Mura lug 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Giuseppe La Mura