Poche sono le emozioni da aggiungere,

Sono già scritte,

Sulla pelle,

Nei disegni delle linee curve sinuose,

Negli occhi,

Sulle pareti del Cuore.

Sono più le cose inutili da togliere,

Paura,

Pregiudizio,

Orgoglio,

Restare con l’anima nuda,

A guardarti,

Mentre immobile,

Ti muovi nei pensieri,

E l’amore resta a guardarti,

Con stupore

Come se fosse appena nato al sole,

Un nuovo Fiore.

Giuseppe La Mura giu 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web