Tutto ritorna

Lì dove resta lo spazio vuoto

Ogni cosa, emozione al suo posto.

Forse per questo

L’amore ritorna sempre di notte,

Vestito di passione,

D’un abito rosso,

Spogliato da inutili pesi.

Cammina veloce,

In punta di piedi,

Nascosto tra le ombre,

Le flebili e pallide luci della città che dorme,

Tra il luccichio delle stelle,

Una carezza sulle onde.

L’amore si fa strada nella notte,

Una luce che fende il buio,

Un uomo, una donna,

Mentre rientra a casa

Per fare pace con il cuore.

Giuseppe La Mura giu 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web