Il cielo si tinge di rosso

Petali del giorno

Un vestito di seta cremisi

Come l’abito che indossa la rosa rossa.

Si staccano e cadono

Per contare le ore,

Quelle trascorse,

Quelle mancanti,

Quelle che nel mio silenzio

Parlano e mi sussurrano

Di cos’è quel mistero

Che la notte si porta nel suo grembo,

Qual’è il senso intimo dell’Amore.

Giuseppe La Mura giu 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Giuseppe La Mura

Il giorno,

Come una marea,

Cancella le orme lasciate nel letto,

Dai passi indiscreti della notte.

Un respiro,

Un sospiro

Tanto profondo,

Sembra accogliere il futuro delle ore che verranno.

Un attimo ancora,

Indugi nel letto,

E ripensi a ciò che è accaduto fino a ieri,

La vita, gli eventi, gli attimi di gioia

Che si rincorrono fra un dolore e l’altro.

E ti ritorna in mente una canzone, un bacio,

Un Amore,

Che neppure le maree cancelleranno dal mare mare del tuo Cuore.

Giuseppe La Mura giu 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web