#piccoleStoriediAmore

– Una cena tra uomini organizzata dal capo? Per alcune donne quell’uomo è un maschilista.

– Un uomo che non chiede ad una donna la sua opinione ma l’opinione di un altro uomo? Per alcune donne quell’uomo è un maschilista.

– Un uomo che preferisce la compagnia di altri uomini per cazzeggiare e svagarsi? Per alcune donne quell’uomo è un maschilista.

E tanti altri esempi che adesso non mi passano davanti agli occhi. Forse, per quelle stesse donne, il fatto di non sceglierle come opinioniste, per una serata di cazzeggio o altre situazioni più o meno serie, il fatto di non esser stata la scelta principale, fa di noi uomini avere l’etichetta da parte di quelle donne di “maschilista”. A volte è semplicemente una scelta. Forse molte donne non hanno ancora compreso la sottile differenza che passa tra l’essere simpatiche ma anche intelligenti e l’essere rompicoglioni, a prescindere da qualsiasi appartenenza al genere, maschile e femminile.

Giuseppe La Mura apr 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

16 pensieri su “#piccoleStoriediAmore

  1. Comprendo lo sfogo… Sono dell’idea che una Cena a lavoro organizzata dal capo debba includere i due sessi e molto di più penso che una donna nel campo lavorativo non farebbe queste chiamiamo le discriminazioni più che maschilismo e femminismo? Per il resto ognuno faccia quello che meglio crede tra maschi o tre femmine 😎

    Piace a 1 persona

  2. Scusa “Forse molte donne non hanno ancora compreso la sottile differenza che passa tra l’essere simpatiche ma anche intelligenti e l’essere rompicoglioni, a prescindere da qualsiasi appartenenenza al genere, maschile e femminile.”

    Vorrei capire: molti “maschi” la differenza invece la capiscono meglio ? 😎

    Piace a 1 persona

      1. Non ho detto che non va ho detto un’altra cosa ho detto “per potermela prendere” che dal mio punto di vista non è negativo ma aperto ad un chiarimento . vorrei tanto sapere che tipo di donne sono se vengono spesso e volentieri appellate ….
        uff perché secondo quello che c’è scritto lì le donne o meglio alcune donne sono rompi… ?? Sono anche altro di fastidioso… ( a detta degli uomini) ma tutto si riduce sempre a “rompicogl…” 😉

        "Mi piace"

  3. Dici che ho esagerato? Mi scuso. Effettivamente non è da me 🤭 é solo che è un post diverso … che fa pensare… in ogni caso è stato piacevole scambiare due chiacchiere. 🤗

    "Mi piace"

  4. Giuseppe buondì sono venuta a trovarti io ,stavolta. Un po’ di apertura e di cordialità ci sta bene
    Capisco benissimo la scelta . Mioo marito non sentiva la tua e vostra esigenza. Certo se capitava ogni tanto era libero, vi mancherebbe come io, del resto .
    Come prima e ancora di più ,da quando lui “è partito”, cerco di stare con due amici . Antonio e Anna.
    Credo che l’uomo più discreto per certi aspetti preferisca fare una “serata grassa “con amici e-o colleghi.
    Dipende , be’ ,in quanto a rompicoglioni, ne conosco tra gli uomini… Di te non so nulla ,comunque è vero.Spero di non apparirti invadente ,grazie dell’accoglienza e speriamo di cavarcela 🐞🌞

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Francesca. Il mio non è un discorso generalizzato. È realtiva alle situazioni ed equilibri che sono qui tra colleghi e colleghe. Io sono aperto a tutto e sono cordiale con tutti, colleghi e colleghe. Non ho pregiudizi ne sono scortese con le colleghe, con le donne in generale. Qui nel luogo di lavoro purtroppo ci sono colleghi e colleghe tra i quali c’è attrito ma la convivenza è civile. Lo spunto per questo breve racconto nasce perchè una collega si confida e mi dice che il capo è stato maschilista perchè non ha invitato le donne. Lasciandola parlare e sfogare capisco che in realtà è lei che si è sentita messa da parte perchè esclusa dalla cena, ma delle altre colleghe non gliene fregava nulla. Quindi il maschilista l’aveva gettato lì soltanto per rabbia. Ecco tutto ☺

      "Mi piace"

I commenti sono chiusi.