Poche righe,

Poche parole,

La poesia è un ponte,

Unisce Anime

Tra due rive opposte.

Sarà come luce di candela

Illuminerà appena i loro corpi

E guardandosi vedranno le stelle

Brillar nel mare dei loro occhi.

Giuseppe La Mura feb 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Questo tramonto

Vorrei tingerlo di vino

Come le pareti rosse,

Le infinite stanze del cuore.

Vorrei sentire il vento

Guardando muoversi i tuoi capelli.

Vorrei bagnarmi le labbra di mare

Vorrei bagnarle di luce

Di Te,

Bagnarle d’Amore.

Giuseppe La Mura feb 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

#piccoleStoriediAmore

“Corro accanto al mare, sembro un ragazzino appena 20enne nel cuore. Il respiro ad ogni passo è più denso, forte, si mescola il dolce col salmastro mentre i passi sono sempre più prossimi ai ritmi cardiaci. Assaporo il sale freddo e pungente, si stampa sulle labbra calde, mi volto un istante e osservo il passaggio che dalla penombra passa alla luce, è lungo un attimo, un paio di battiti del cuore, un paio di battiti di ciglia separano la notte dal giorno. Vedo il riflesso delle forme, delle ombre sul mare, del pontile, del Vesuvio, delle nuvole che ondeggiano, come le barche, come i gabbiani nel vento, fluttuano sospese nel piccolo mare dei miei occhi e si posano sull’Anima, incendiandola d’emozioni. Il mare è un tappeto blu petrolio, una tela dove si posano i colori mentre la natura fa e disfa ogni giorno le sue tele. In mezzo ci siamo noi, con le nostre vite, che s’intrecciano tra le trame della tela. Ad ognuno il suo dipinto, le proprie trame. Io vengo al mare a prendermi il mio dipinto e intingo la mia vita fino ad affondare gli occhi, l’Anima, le tele bianche dei miei giorni, tra i colori blu petrolio e l’azzurro, tra le onde salmastre e le spume bianche, dove cerco il mio riflesso, le forme stropicciate dal dolore, orme indelebili impresse nel Cuore.”

Giuseppe La Mura feb 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Giuseppe La Mura (Baia di Castellammare di Stabia)