Imposte socchiuse,

Fessure ben strette,

C’entra appena la Luna.

Seminuda l’aspetti,

Riversa sul ventre,

Lasci che cammini

Dolcemente sulla tua bianca schiena.

In punta di dita,

Accarezza le scapole,

Il candore opaco s’insinua lentamente,

Bacia intimi dettagli,

Infinite poesie nascoste.

Scrive negli occhi,

Appena socchiusi,

Lampi di Vita,

Sogni d’Amore.

Giuseppe La Mura gen 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

4 pensieri su “

I commenti sono chiusi.