E mentre il Sole

Gioca a tenersi in bilico

Dondolando sul filo del tramonto

Disegni l’amore

Sulla sabbia bagnata.

Accarezzi con le dita

I baci che sogni

Senti la ruvidezza fredda

La sabbia che si sgretola, si scioglie

Sembra di sentirne la leggerezza dell’anima.

Evocano sospiri caldi e densi

Quelle labbra sognate intrise di mare

Di sale, d’Amore

E tu che vuoi esserne l’onda.

Giuseppe La Mura gen 2021
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

4 pensieri su “

  1. Pingback: E mentre il Sole Gioca a … – Antonella Lallo

I commenti sono chiusi.