La spiaggia deserta

Grigia come la sabbia

Un tempo dorata,

Baciata dai raggi di sole.

Il mare,

È lo specchio di questi giorni incerti,

Carichi di pensieri e nuvole

Che giocano e si rincorrono senza una meta.

Ogni istante,

Per me può essere l’ultimo.

Passano tra le mie mani

Nomi, codici, date di nascita.

Ogni volta che apro una provetta

È come giocare con una bomba.

Non so mai se riuscirò a disinnescarla.

E ho paura di giocare a questa roulette ad occhi chiusi.

Intanto passano i giorni

I mesi e gli anni.

Ma non passa mai la voglia di amare Te.

Chissà,

Se riuscirò a salvarmi da questo gioco infame,

E ti ritroverò ancora

Per stare un pò con Te.

Giuseppe La Mura nov 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Pride (in the name of love) – U2

In the name of love
One man come in the name of love
One man, he come and go
One man comes he to justify
One man to overthrow
In the name of love
What more in the name of love
In the name of love
What more in the name of love
Early evening, April four
A shot rings out in the Memphis sky
Free at last, they took your life
They could not take your pride
In the name of love
In the name of love
In the name of love
In the name of love