La brezza sul mare,

È una carezza innocente,

Una mano che scivola sulla tua mano,

Un soffio dalle mie labbra alla tue

La mia mano leggera

Che corre sul tuo caldo seno.

Una carezza,

È il desiderio ardente di te,

Di un bacio appassionato,

Come mordere una mela.

È un abbraccio rubato,

L’Amore versato per te in un bicchiere,

Due calici di vino rosso,

Quando ti vedo e vien sera.

Giuseppe La Mura ott 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Giuseppe La Mura

2 pensieri su “

I commenti sono chiusi.