A far l’Amore comincia Tu – Raffaella Carrà

A far l’amore comincia tu
(Ahahaha) A far l’amore comincia tu
Se lui ti porta su un letto vuoto
Il vuoto daglielo indietro a lui
Fagli vedere che non è un gioco
Fagli capire quello che vuoi
A far l’amore comincia tu
(Ahahaha) A far l’amore comincia tu
E se si attacca col sentimento
Portalo in fondo ad un cielo blu
Le sue paure di quel momento
Le fai scoppiare soltanto tu
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Liebe, liebe, liebe lei
È un disastro se te ne va
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
A far l’amore comincia tu
(Ahahaha) A far l’amore comincia tu
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Liebe, liebe, liebe lei
È un disastro se te ne vai
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
A far l’amore comincia tu
(Ahahaha) A far l’amore comincia tu
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Liebe, liebe, liebe lei
È un disastro se te ne vai
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Liebe, liebe, liebe lei
È un disastro se te ne va
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor
Liebe, liebe, liebe lei
È un disastro se te ne va
Scoppia, scoppia mi sco-
Scoppia, scoppia mi scoppia il cuor

Il suono del mare

Il freddo si posa sulle coperte

Si ferma la notte,

Si fermano i nostri occhi,

A guardarci.

Entrambi sospesi,

Sconosciuti a noi stessi,

Ci stringiamo per non perderci,

Per mischiarci il cuore e il sale,

Come onde di lonyane maree,

Nel tempo che impiegano

A giungere sulla riva.

Noi due,

Nel letto a fare l’amore

Mentre canta il mare.

Giuseppe La Mura ott 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Giuseppe La Mura

Welcome to the Jungle – Guns N’ Roses

“Welcome To The Jungle”

Welcome to the jungle
We’ve got fun ‘n’ games
We got everything you want
Honey, we know the names
We are the people that can find
Whatever you may need
If you got the money, honey
We got your disease

In the jungle
Welcome to the jungle
Watch it bring you to your
Knees, knees
I wanna watch you bleed

Welcome to the jungle
We take it day by day
If you want it you’re gonna bleed
But it’s the price you pay
And you’re a very sexy girl
That’s very hard to please
You can taste the bright lights
But you won’t get them for free

In the jungle
Welcome to the jungle
Feel my, my, my, my serpentine
I, I wanna hear you scream

Welcome to the jungle
It gets worse here everyday
You learn to live like an animal
In the jungle where we play
If you got a hunger for what you see
You’ll take it eventually
You can have anything you want
But you better not take it from me

In the jungle
Welcome to the jungle
Watch it bring you to your
Knees, knees
I’m gonna watch you bleed

And when you’re high you never ever wanna come down,
so down, so down, so down, yeah!

You know where you are?
You’re in the jungle, baby
You’re gonna die

In the jungle
Welcome to the jungle
Watch it bring you to your
Knees, knees

In the jungle
Welcome to the jungle
Feel my, my, my, my serpentine

In the jungle
Welcome to the jungle
Watch it bring you to your
Knees, knees

In the jungle
Welcome to the jungle
Watch it bring you to your…

It’s gonna bring you down
Ha!

Il giorno si fa ancor più breve,

Ore che s’accorciano,

Tempo che corre,

E’ come un fiume in piena,

Gonfio di piogge incessanti.

Le luci per strada s’accendono prima,

E’ il simbolo dell’alba d’inverno,

L’inizio di una lunga notte,

Fredda, Ovattata, Silenziosa.

Volti nascosti,

Questo tempo fornisce l’alibi perfetto a chi prima non ne aveva,

Nascondersi da tutto,

Da tutti.

E io,

Che vorrei la primavera,

Vorrei i colori caldi del giorno,

I tramonti,

Il Mare che mi bagno gli occhi,

Che stia con me per sempre,

Nel Cuore,

Tra l’Anima e i sottili strati trasparenti della mia pelle.

Giuseppe La Mura ott 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web