Le mie mani,

Nelle mie mani

Serbo i ricordi più belli

Quelli vissuti per Amore,

Quelli vissuti con Te.

Nelle mie mani

Serbo e nascondo le intimità del tuo seno,

Pieno, denso, caldo, rotondo,

Il nido perfetto,

Dove posavo le mie labbra affamate di Te,

Dove riposavo il cuore

Dopo aver fatto l’Amore con Te.

Nelle mie mani restano i segni indelebili

Le linee che sembran strade,

E tutte arrivano al Cuore,

E mi parlano dell’Amore,

Fatto di infinite poesie, silenzi, parole,

Vissute intensamente

Soltanto con Te.