Il calore dell’estate addosso

L’estate

Il sole fino a tarda sera

Intorpidisce i pensieri

Sembra di sentirsi le mani addosso

Che cercano sfiorano toccano

E si spingono ad ovattare i pensieri.

Il sangue è lava fusa,

Un Vulcano, la passione scorre copiosa

Fino a inondare il Cuore.

Giuseppe La Mura lug 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web