Guardare il rincorrersi delle ore,

Aspettare la prossima eclissi di Sole,

Trovare un brivido,

Cercare di emozionarsi ancor con le parole,

Come fosse il primo giorno di scuola.

Un quaderno bianco,

Una matita nuova,

Appena temperata,

E abbandonarsi

Camminar sul filo del rigo,

Della vita,

Come se il cuore

Danzasse sul ciglio d’una scarpata.

Giuseppe La Mura giu 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: web

2 pensieri su “

I commenti sono chiusi.