abdb3fe19462611248923a8bf716f611

Un nuovo giorno,

Si posa negli occhi,

Una luce calda preannuncia l’estate.

E dietro ai vetri spessi,

Il cuore

Le pareti son sempre più sottili,

Una porta di carta velina,

Trasparente,

S’agitata come le foglie col vento,

E da fuori si può guardare

Un mare denso d’emozioni,

E chi ci si specchia immagina l’Amore.

Giuseppe La Mura giu 2020
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

4 pensieri su “

I commenti sono chiusi.