340a4b3bcae83a7431bd4fdd315409f4

Questa estate

Incendia l’aria che respiriamo

Manda a fuoco i nostri polmoni,

I nostri desideri e sogni.

E anche se siamo lontani,

Persi tra le nebbie di un mondo che brucia

I nostri sguardi ci legano,

Come sottili corde strette sui nostri polsi.

I nostri battiti sono più forti

Del crepitio delle fiamme

Che stanno divorando intere foreste.

Non lasciarmi,

Non voglio perderti

Voglio restare accanto a te

Mentre vedo bruciare il mondo,

Perchè la vita senza Te,

Sarebbe come il mio cuore mandato in fiamme,

Senza più sangue nelle vene,

Senza più legna per accendere le nostre notti ,

Senza più baci da ardere sulle tue rosse labbra.

Questa vita senza Te,

E’ come il mondo che brucia

L’oceano trasformato in deserto

Senza più Vita,

Senza più il tuo nome poggiato sulle mie labbra.

Giuseppe La Mura ago 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Heavenly – Cigarettes After Sex

“Heavenly”

 

Wanting your love to come into me
Feeling it slow, over this dream
Touch me with a kiss, touch me with a kiss
Now you’re above feeling it still
Tell me it’s love, tell me it’s real
Touch me with a kiss, feel me on your lips
Because this is where I want to be
Where it’s so sweet & heavenly
I’m giving you all my love
Needing you now to come into me
Feeling it slow, over this dream
Touch me with a kiss, feel me on your lips
When you’re above feeling it still
Tell me it’s love, tell me it’s real
Touch me with a kiss, touch me with a kiss…
& when you’re far away I still feel it all
& when you’re far away I still feel it all the same…
29/08/2019

La notte trascorsa

Il tuo letto immerso nel mare bianco

Sogni e ricordi son ciottoli tra le onde

Andirivieni incessante di baci e distanze.

E le carezze che senti sulla pelle

Sono l’approdo calmo e caldo

Per star distante dalle gelide acque.

Ti risvegli al chiaror dell’alba

Sorridi e ti avvolgi tra le lenzuola

Con in mano dei piccoli sassi

I tuoi sogni e i tuoi ricordi.

Pesano quel tanto che basta

A ricordarti i baci

A sognare ancora l’amore.

 

Giuseppe La Mura set 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web