La vita, un viaggio eterno,

Basta poco

Un foglio una penna un pò di inchiostro

E attraversiamo i nostri giorni.

Con Te

È un viaggio dove scopro me

Te, l’Amore, la Vita.

Ogni giorno

Ogni più piccola parte, cambia.

Prima di te

Non ero mai stato amato,

Non ero mai stato stretto così forte

Da sentirmi smarrito in ogni tuo abbraccio

Non avevo mai condiviso il mio dolore

La solitudine

L’indifferenza, l’abbandono.

Prima di te

Ero stato solo per giorni mesi anni

E ogni giorno morivo senza tramonto.

Adesso ogni giorno mi manchi,

Adesso continuerò a morire da solo ad ogni tramonto.

 

Giuseppe La Mura mag 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web