C‘è l’odore di te

Sulle mie labbra.

E la luce bianca della tua schiena

Riflessa nei miei occhi.

C’è l’estate addosso sul cuore,

La voglia e il desiderio di riconrrersi sulla spiaggia,

Di prendersi in una stanza

E continuar a ridere e far l’amore ancora,

Senza fermarsi mai,

Senza pensare che ciò che abbiamo oggi

Potremmo perderlo domani.

Perchè star con te

E’ sempre desiderio che ci sia il nostro domani.

Giuseppe La Mura giu 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web