Senti il profumo del mare

E il suo canto silenzioso in lontananza.

Un moto perpetuo di emozioni

Che puoi ascoltare solo quando ti abbandoni alla notte

Quando accanto a te resta muto ogni dolore.

E così è anche il tuo cuore,

A volte così lontano da Te

Mentre ti batte forte dentro

Ogni emozione che parli d’Amore,

Che coltivi tra le mani raggomitolate

Come a protegger ogni tua speranza.

La notte è come Te,

E tu sei come la terra col mare

Giungono a Te le onde nate chissà dove

Le accogli e le lasci entrare

Perchè portano sogni e desideri

Mentre inondano il tuo cuore.

 

Giuseppe La Mura apr 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

2 pensieri su “

I commenti sono chiusi.