Ogni giorno che passa

È una fermata d’un lungo viaggio

Ogni notte è la sua attesa

Ogni giorno ti vedi riflessa allo specchio di ieri

Porti al collo una collana di perle

L’amore è un invisibile filo

Dove raccogli emozioni

Ricordi di ieri

Sensazioni già vissute.

Ma nonostante tutto

Tu cerchi ancora il mistero

In ogni sguardo

D’ogni parola

Come se intorno a te

Ci fosse qualcosa di più grande.

E non ti accorgi

Che giri intorno e cerchi soltanto te stessa.

Ogni giorno è un viaggio

E c’è chi come me si perde

Per amore, per star con Te,

E non riuscirà a far più ritorno.

 

Giuseppe La Mura apr 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

14 pensieri su “

I commenti sono chiusi.