Ogni giorno

Entro nel cuore.

Ho una chiave che apre una porta

Ma questa porta la lascio sempre aperta.

C’è un fil di luce che illumina la porta

Non vorrei mai che ti perdessi

Perchè io al buio,

Senza di Te,

Non voglio stare.

E allora

Vengo a rifugiarmi in questa stanza

Vengo a leggerti tra le parole

Che escono spontanee pensando a Te.

Sei qui

Tra la carne

Mi scorri in fiumi di emozioni nel sangue

Sei il calore che copre le mie fredde mani,

Sei l’inchiostro che bagna le mie dita

Sei il mare dove vengo a portarti la mia vita.

 

Giuseppe La Mura apr 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

4 pensieri su “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.