Vorrei portarti

Nei luoghi dove senti respirare l’anima

Dove il moto delle onde del mare

Si confonde coi battiti del tuo cuore.

Vorrei portarti tra le mie braccia

Dove vedrai il sole sorgere

Fino a dondolarsi sulle linee del tramonto.

E io perdendomi nei tuoi occhi

Sentirò l’amore camminare ancora,

Resterò in bilico per un tuo si

Sospeso su esili fili di seta rossa

Per lasciarmi stringere dalle tue turgide labbra.

 

Giuseppe La Mura 03 mar 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web