Ogni notte raccolgo fiori

Che crescono con i raggi di luna

Ogni notte ricordo il tempo vissuto con Te

Ogni notte si il buio mi spoglia

E mi veste di fragilità

E nuove paure

Ogni notte

E le mie mani si riempiono del calore

Lo stesso identico che sentivo

Ogni volta che accarezzavo i tuoi seni

E raggiungevo la sola luce che mi scaldava

Quella del fuoco sacro del tuo cuore.

Ogni notte raccolgo fiori e ricordi

Che crescono sotto i raggi della mia luna.

 

Giuseppe La Mura 25 feb 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci