lei.jpg

Sei ancora qui

Tra le notti stellate e le albe chiare

Tra i sogni disegnati su pagine bianche

Dietro ai desideri nascosti nei viaggi dei treni

Nei passi leggeri di città da visitare insieme

Nei pensieri riparati dai vetri mentre fuori piove

Sei qui

Come un fiore cresciuto tra le mie mani

Come la voglia di tornare al mare

Respirarlo insieme anche domani.

 

Giuseppe La Mura apr 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

737 am 02 giu 2016

image

737 am 02 giu 2016

C’erano due donne/due voglie di fragola/erano scritte sulle labbra/c’era l’estate afosa/c’era il mare calmo e spumoso/c’era il desiderio che grondava dai turgidi seni/c’erano strade deserte/erano tutti a guardare come fa l’amore il mare/come s’infrange/irruento e selvaggio/come irrompono dentro le due fragole e le loro voglie segrete/erano battiti vivi/veri/intensi/sinceri/erano vento nei capelli e sale sulle piccole labbra/erano albe fatte di rose nel sole/erano amiche/erano amore/io e lei/eravamo poesia tra le cosce nude/eravamo fantasie sul cuscino rovente/eravamo dentro di noi e distanti/eravamo fragole e rose/rovi e lamponi/brezza e odor salmastro di umori/eravamo amore e sesso/eravamo dentro/lei mi veniva dentro alle cinque del mattino/mi pretendeva/desiderava/voleva/e io cedevo/era la mia complice/l’amante che non sapevo di avere/era immensa/eravamo io lei e le voglie di fragole.

Da ‘I Pensieri di Angiola Maledetta’
Giuseppe La Mura 02 giu 2016
Diritti Riservati 2016