La vita va avanti così,

È tutto già scritto nel vento e nelle stagioni

Il destino.

Sembra ieri

Ma è già un altro giorno,

Pieno denso di luoghi comuni,

Di azioni che si ripetono.

La vita va avanti,

Ma vorresti scendere da questo inutile carosello,

Dare un senso,

Scrivere un giorno diverso,

A partire dalle emozioni,

Che sembrano sepolte nell’anima

Mentre i tuoi occhi luccicano

Sembrano rose appena bagnate dalla rugiada all’alba.

 

Giuseppe La Mura 17 gen 2019
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

3 pensieri su “

I commenti sono chiusi.