lei.jpg

Se potesse entrare dalle nuvole

un raggio di luce

sarebbe come rischiarare le tenebre

e vederti.

Avrei gli occhi chiusi

e oltre il grigio delle lacrime

vedrei i tuoi desideri

sospesi come stelle nel cielo.

 

Giuseppe La Mura nov 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Cammini con il cuore

Sospesa sopra i numeri

Non c’è logica

A trattener i tuoi desideri

E ad ogni passo sulle nuvole

È come un passo oltre il tempo

Oltre i fili invisibili che tengono stretto il tuo cuore

È una danza vedere il tuo amore

Un sogno che gira intorno ad un fiore

Un ballo che si perde nella notte dei tempi

Una rito tribale intorno al fuoco

Al calore della tua passione.

Ti vivo così anche io

Sospeso nel tempo

Come la cenere d’una sigaretta

che non si stacca e non andrà mai a perdersi per terra.

Resto sospeso al tuo nome

che sussurro ancora ogni notte

come son le stelle sospese nel cielo.

Sogno di bagnarmi ancora sul mar delle tue labbra

perchè sulle mie

oggi come allora

c’è scritto sulla sabbia soltanto il tuo nome.

Resto sospeso

Nel fuoco dell’amore.

 

Giuseppe La Mura nov 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web