1590607.jpg

Averti qui

Tra i pensieri,

E immaginare i tuoi occhi

Bussare alla porta del mio cuore.

Entri e sfiori l’anima

E ci sei tu,

Ancora,

Sempre.

Cammini su e giù in questa casa

Dove ti avrei accolto,

Nelle mie notti buie.

Ci sei Tu,

Con la tua sigaretta stretta tra le dita,

Incendi di rosso il mio cuore

E di blu le mie notti senza amore,

C’è la Luna in questo letto vuoto

Che parla solo di Te.

Ti ho aspettato tutta l’estate

Come i girasoli che attendono l’alba

Ti ho aspettato a braccia aperte

E ho sognato di stringerti forte

E nel sogno ero così felice di averti

Che mi sono svegliato d’improvviso

Come un fiore bagnato dalla pioggia

Come spume d’oceano caldo

Che s’infrangono nei miei occhi freddi

Perchè voglio amarti per sempre

E non farti più andar via.

Mi manchi,

Ma non lo sai.

 

Giuseppe La Mura set 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci