donna

Il mare

È lì accucciato dentro un abbraccio

Come fosse l’ombra del cielo

Come è l’amore

I contorni scuri di quello che non vedo

Di quello che mi porto in una valigia

Dentro gli abissi

Tra gli orli sfrangiati dalla vita

Nel profondo scuro fatto di silenzi

È Amore che resta in piedi

Dopo le guerre perse

Lei sorge tra le rovine del cuore.

 

Giuseppe La Mura feb 2018
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web