lucchetti

Amanti

Cercano le more e le rose

I loro cammini sono su strade di vetri taglienti

Attraversano deserti dell’anima

Conoscono le spine nei loro cuori

Imparano a conoscere prima se stessi

Riflettono immagini di se sull’altro

La paura di scoprirsi troppo

Ma oramai è già tardi

Il corpo cammina nel fitto Roseto

Vogliono leccare gocce di sangue

Assaporare il piacevole dolore dell’altro

Per trovare quel pezzo mancante a se stessi

L’unico senso è quello imposta dalla vita

L’unione dei corpi

Le danze iniziano con un bacio negli occhi

Per tenere strette le anime a far l’Amore.

 

Giuseppe La Mura lug 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...