lei

Nei suoi occhi

Lavati dal cielo

Scorsi i silenzi più profondi

Raggiunsero i sentieri più impervi del Cuore

Nell’ora tarda del Tramonto,

L’attimo prima del congedo,

Quando Lei

All’accenno di un mio bacio indietreggiò

E nel Dolore nacque l’Amore.

 

Giuseppe La Mura lug 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...