lei.jpg

Era notte
Una notte tranquilla
Noi Immersi e persi nei sogni e nei baci

La tua Anima
Era una vela
S’apriva e volava con l’ardore del mio Amore.

I tuoi occhi
Erano chiavi
Spalancavano la porta del mio Cuore.

Sopraggiunse l’alba e spense i sogni
Un altro Uomo, un vento forte spezzò le chiavi
E il Cuore lasciò volare per sempre l’Anima.

 

Giuseppe La Mura lug 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...