#piccoleStoriediAmore

sigarette.jpg

Le parole che restano appiccicate sulle labbra, biascico qualcosa senza senso, il caldo mi brucia gli occhi, i pensieri sono legati e intorpiditi, spossatezza e l’amaro del tabacco che impregna le mie dita.
Bevo ma è tutto un deserto intorno a me. Il letto, il pavimento, la casa. È tutto così distante e lontano dalle mie mani. Non afferro più la vita.
Sarà l’effetto del caldo, devastante come se stessi nel bel mezzo d’un incendio all’inferno.
Sento il Cuore in fumo, andare a fuoco.

Giuseppe La Mura giu 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...