#piccoleStoriediAmore

libro

“Che vita è la mia ? Non lo so. Lo chiedo a me stesso mentre sto qui a sentirti raccontare di storie, donne, uomini e poesie. Mi giungono brividi, mi coprono d’improvviso la pelle, tolgono le lame fredde di coltelli piantati alle spalle.
E ti chiedo di continuare a leggere, ora sento meno freddo, forse mi accorgo che sono vivo, giunge la brezza d’un mare azzurro, terso come gli occhi d’un cielo d’estate, limpidi e freschi come i tuoi occhi poggiati, a tua insaputa, sul mio Cuore lacerato e confinato al buio.
Continua a leggere, non fermarti, io ti osservo in silenzio, ti ascolto senza rubarti nulla”

Giuseppe La Mura giu 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...