Era l’alba

D’un mattino di inizio estate

Lei

Era quel fresco vento che arrivava nei polmoni.

Ad ogni respiro

Muoveva le pieghe rosse del mio Cuore

Camminava nuda

E sbocciavano Fiori sulla mia brulla terra

Ad ogni goccia del suo selvaggio Amore.

 

Giuseppe La Mura mag 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...