specchio

E le notti

Nascono all’improvviso.

Cala il Sole vagano via le ombre

Si dileguano i raggi

che come spade trafiggono gli occhi

Accecano i sensi.

La notte

Ti guardi e senti il Cuore vibrare

Pulsare silenzioso

Perduto e lontano chissà dove

Sei Stella tra le Stelle.

Giuseppe La Mura mag 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

2 pensieri su “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...