donna

Luna Piena

Tonda pure nei sui spigoli

Si cela dentro gli angoli dell’Anima

Accende una flebile candela

M’aspetta con i suoi chiari dubbi

M’invita nei suoi labirinti d’Anima

Lei guerriera impavida senza macchia

M’attrae nella sua foresta per un’imboscata

Prendere tutto il mio Amore

Mettermi in circolo nelle sue vene

Fermarmi nel suo Cuore.

 

Giuseppe La Mura mag 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web