tuoni

Un Uomo

Una Donna

Camminano in bilico sui bordi delle loro vite

Uno sguardo

Già s’illudono di conoscersi.

E poi una stupida sciocca bugia

Lei, dentro ancora una ragazzina

In mano una ciocca di capelli, nell’altra i sogni.

Lui, un perenne ragazzino

Un sorriso e un pretesto nel palmo della mano.

Lei, una mano dolce scivola nei capelli castani:

-“ciao, scusa ma sai dov’è questa strada,

Mi sono persa, non conosco il paese”-

Lui occhi languidi posano sul fiore tra labbra e seni

-“si, se vuoi e non ti disturba posso

accompagnarti. Ho una vita intera per farlo”-

Due mondi

Due Anime e Cuori

Comincia la Danza

Un tango e poi un’immensa piacevole Tempesta

Di Baci e di Labbra.

Giuseppe La Mura apr 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...