fiori

Mentre la notte dorme

Tu sei già vestita di nuove speranze

Aspetti al buio della solitudine il nuovo giorno

Vorresti indossare fiori cuciti col sole

Vorresti sfiorare due labbra rosse sincere

Che sussurrano “ti voglio, ci sono ancora”

E nel mentre sogni sfilano via i tuoi pensieri

L’alba bussa inesorabile alla porta del Cuore.

Sei Nuda,

Resti così, come la vita ti vuole,

Più piccola e fragile di ieri.

Giuseppe La Mura mar 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...