porta

Giunge la notte

Nemico invisibile

Una vita a combattere un mondo oscuro

Fantasmi s’aggirano

I tuoi pensieri oscuri senza ombre

Rubano sogni ancora vergini nel cassetto

Ami ma perdi

E nel pugno stretto

Ti restano ricordi densi

Briciole di niente

Cenere di Baci

Futili Carezze e Scopate

E tante nere sconfitte.

Giuseppe La Mura feb 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...