balcone.jpg

Guardi il mondo

Con gli occhi

Di chi ogni mattina

Si osserva allo specchio.

Lasci fiorire le rughe sul tuo cammino

Segni indelebili di lotte

Vinte, perse, non cambia la sostanza.

Non hai timore d’esser consapevole dei tuoi errori

E avanzi con la coscienza matura

Di chi nel Cuor vola in alto leggero

A far ancora all’Amore.

Giuseppe La Mura gen 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci