fiori

Per ogni istante

Che ti rubano l’aria

Che ti sottraggono con la forza la vita

Ti stanno uccidendo

Di una morte bianca

Senza colpevoli

Senza alcuna giustizia

Ti uccidono senza che puoi difenderti.

E ti lasci uccidere

Perchè sei senza più difese

E non vedi l’ora che t’ammazzino

Per non soffrire più.

E nel mentre

Anestetizzi il tuo dolore

Addormenti il tuo cuore

Chi con l’alcool

Chi con la droga

Fino a quando nessuno più ti ascolterà.

Giuseppe La Mura gen 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...