#piccoleStoriediAmore

lei.jpg

Se sai giocare, sfiorando appena con dolcezza il profondo dei suoi occhi, senza aver timore alcuno, senza limiti e freni, senza regole, senza esser scortese, accarezzando le sue mani tremanti, i suoi seni gonfi, abbracciandola nelle sue piccole infinite fragilità, con tatto e riverenza, con sorriso ed eleganza, con ruvidezza e gentilezza, sussurrandole parole languide, senza mai presunzione alcuna, penso che una Donna potrebbe sciogliersi nei capelli e farti sentire il profumo del dolce caldo ventre.

Giuseppe La Mura gen 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...