#piccoleStoriediAmore

citta.jpg

Dicono di me che sono triste, malinconico, che vivo di solitudini, che non so amare, che sono piatto e che la mia vita è un piattume. Che non ho nulla di bello da offrire, e che pertanto non possa essere amato, perchè la mia vita è triste.
Non ho parole, le parole le ho consumate già tutte e continuerò a consumarle tra un giorno triste e l’altro. E per chi non ci sarà non avrò più parole da dire, perchè per essi sono prive di alcun senso, prive di amore, di vita.
Per loro sarò come defunto, perchè mai realmente esistito.
E continuerò a sognare dinanzi al mare, guardando l’infinito perdersi all’orizzonte.

Giuseppe La Mura gen 2017
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...