#piccoleStoriediAmore

donna.jpg

E poi li noti certi uomini, si mettono tutti disordinatamente in fila, come se tu, Donna, fossi l’ultimo pasto prima della fine del mondo. Appena apri la tua mente, e ancor prima di pensare di aprir il cuore e figuriamoci altro, li osservi tutti a sbavare come tanti vecchi bavosi pezzenti e morti di figa, che s’accapigliano, violentano l’aria intorno a te, ti sciupano prima di cogliere la Rosa dal tuo giardino segreto, t’ammazzano prima che tu abbia iniziato a respirare di nuovo la vita, di vivere.

Giuseppe La Mura dic 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...